Pubblicità Vintage: un marketing tornato in voga

  • Vintage

Retrò Marketing: operazione pubblicità vintage un successo annuciato

Mezzi di comunicazione e marketing si evolvono e si trasformano di pari passo, una crescita che è impossibile arrestare e che si adegua facilmente ai cambiamenti tecnologici del momento e che riesce, a suo modo, ad influire sulle scelte aziendali di un’impresa rispetto ad un’altra. In questo senso il marketing di oggi influenzato da una realtà virtuale sempre più presente nella vita quotidiana ha sviluppato un particolare interesse verso le pubblicità del passato, slogan e manifesti oggi definiti vintage che hanno ancora una certa influenza nel stimolare i potenziali clienti all’acquisto. Ricordiamo che la pubblicità sin dai primi anni del Novecento ha definito abitudini e costumi del tempo e allo stesso tempo si è integrata perfettamente con le scelte dei consumatori che, per certi versi si sono fatti condizionare, nelle loro preferenze. Oggi la pubblicità vintage è tornata in voga, non solo le grafiche ma anche i messaggi del passato in alcuni casi sono stati ripresi e adattati per realizzare un marketing più contemporaneo che ha trovato immediati consensi. Il retrò marketing sta vivendo un momento magico ispirato soprattutto ad alcuni decenni che hanno segnato la storia dell’Italia e non solo: stiamo parlando dei magici anni  ’50 e ’60 dove le pubblicità catturavano lo sguardo delle massa grazie a bellissimi e stupefacenti layout grafici.

Marketing vintage, pubblicità di successo: da Coppertone a Ford

La conferma che il vintage ha conquistato anche il mondo del marketing è sempre più evidente, un mood oggi vissuto dagli addetti ai lavori che ascoltano e realizzano campagne pubblicitarie ricordando eventi e personaggi del passato. Sarà anche perchè oggi tutto sembra lecito, i media ci bombardano in ogni dove di popup, banner, inserti, volantini tutte immagini che difficilmente riescono ad conquistare il vivere comune, mentre il passato era decisamente meno frivolo e più ricco di slogan sensati e facili da ricordare. Pubblicità come quella dell’acqua  Frizzina o della crema per il sole Coppertone sono solo alcuni esempi di spot che sono entrati di diritto nella quotidianità e che ha segnato la crescita d’intere generazioni. La pubblicità vintage celebra il suo successo attuale anche grazie al fatto che esprime concetti semplici e diretti con lo scopo di rievocare sentimenti spontanei e sensazioni di un’infanzia felice: i ricordi magici rivissuti con piacere ma anche con una certa nostalgia. Ricordare il passato per celebrare il futuro è un mood di successo: Ford con la sua campagna #unFordgettable ha dimostrato come si vivrebbe senza avere a disposizione gli strumenti digitali attuali: smartphone, tablet, social mezzi di cui oggi non possiamo fare a meno. L’azienda ha rievocato gli anni ’90 quando la tecnologia era ancora agli albori e per celebrare questa particolare scelta ha anche creato una landing page ad hoc decisamente vintage da condividere sui profili social degli utenti. L’analisi fino ad ora fatta porta a considerare il vintage o comunque il passato come una tecnica commerciale diretta e efficace, in grado d’arrivare ai potenziali consumatori colpiti dalla pubblicità nostalgica più che da quella moderna. Non a caso Carlo Meo nel libro Vintage Marketing, 2010, Gruppo Sole24Ore dichiara:” Il futuro è un mondo di brand e prodotti che recuperano il meglio del passato combinandolo con le nuove esigenze di consumo”.

Lascia un commento

Consenso iscrizione lista newsletter

In seguito all’invio dei dati, l’indirizzo email dell’Utente viene inserito, in una lista di contatti (mailing list o newsletter), a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative all’attività del L’Officina del Vintage.

L’indirizzo email dell’Utente potrebbe anche essere aggiunto ad una lista come risultato della registrazione a questo sito o dopo aver compilato una form. Dati Personali raccolti: email, nome e cognome. Tool utilizzato: Mailchimp. Mailchimp è un software di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da The Rocket Science Group.

Questo tipo di servizi consente di gestire un database di contatti email, contatti telefonici o contatti di qualunque altro tipo, utilizzati per comunicare con l’Utente.

Questi servizi potrebbero inoltre consentire di raccogliere dati relativi alla data e all’ora di visualizzazione dei messaggi da parte dell’Utente, così come all’interazione dell’Utente con essi, come le informazioni sui click sui collegamenti inseriti nei messaggi.

×
Consenso iscrizione lista newsletter

In seguito all’invio dei dati, la ricezione del pagamento elettronico (Pay Pal) e dopo averne dato conferma, l’indirizzo email dell’Utente viene inserito, in una lista di contatti a cui potranno essere trasmessi messaggi email contenenti informazioni, anche di natura commerciale e promozionale, relative all’attività del L’Officina del Vintage.

Dati Personali raccolti: email, nome e cognome.
Tool utilizzato: Mailchimp. Mailchimp è un software di gestione indirizzi e invio di messaggi email fornito da The Rocket Science Group. Questo tipo di servizi consente di gestire un database di contatti email, contatti telefonici o contatti di qualunque altro tipo, utilizzati per comunicare con l’Utente. Questi servizi potrebbero inoltre consentire di raccogliere dati relativi alla data e all’ora di visualizzazione dei messaggi da parte dell’Utente, così come all’interazione dell’Utente con essi, come le informazioni sui click sui collegamenti inseriti nei messaggi.

×