Cocktail party o aperitivo? Un trend storico, ma attuale

Cocktail party o aperitivo? Come chiamarlo è davvero poco importante quello che conta è l’influenza che questo tipo d’evento detta in ogni ambiente  da quello più glamour e social a quello più trend, per non dimenticare l’alta borghesia contemporanea che negli ultimi tempi ha riconsiderato “in” quello che negli ’70 era il classico aperitivo da consumare prima di cena, magari in un bar del centro di Milano. Eppure non tutti sanno che fare l’aperitivo è un usanza che risale addirittura all’antica Roma, anche se il vero padre è considerato Antonio Benedetto Carpano che nel non lontano 1876 ebbe l’idea di aromatizzare del vino con erbe e spezie, battezzandolo vermouth. In Italia il cocktail ha il suo apice nel secondo dopo guerra quando fu aperto a Milano il Martini bar, espressione doc dell’aperitivo nella sua essenza più ambita.  Nel corso degli anni, fino ad oggi il cocktail è diventato un vero momento ludico, non più solo una pausa dopo il lavoro e prima della cena, ma un modo per ritrovarsi e chiacchierare in un’atmosfera soft e a volte magica.

Cocktail party a tema: l’evento singolare che conquista!

Non a caso negli ultimi tempi è nata e cresciuta la tendenza di organizzare cocktail party a tema: location e allestimento  sono scelti con coerenza e minuziosa attenzione,  tutto per dare vita ad un evento unico e singolare conforme con i trend, le mode e il glamour del momento. Events Vintage più volte si è cimentato nel dare vita a questi party speciali dove il cocktail è protagonista circondato da un’atmosfera creata e arricchita di ogni dettaglio:  nel Japanese Cocktail Party, per esempio, lo staff d’Events Vintage in collaborazione con Shari Vari ha dato vita ad un evento unico dove la cultura giapponese rivisitata e lontana dai soliti luoghi comuni è stata l’unica protagonista; intrattenimento musicale, uno splendido giardino zen e cibo giapponese hanno reso possibile un cocktail party singolare di cui ancora oggi si parla. C’è da dire che il connubio perfetto per la realizzazione di un aperitivo fuori dai canoni comuni mette insieme cocktail e vintage: dare vita ad un party ispirato ad un epoca passata, ma attuale rende il tutto magico e anche un po’ cinematografico!

Condividi l'articolo