L’Estate 2019 si veste di vintage ma soprattutto glamour se si sceglie di trascorrere qualche giorno di vacanza nell’isola più in e top della penisola, stiamo parlando di Capri espressione e ricordo di quell’atmosfera decisamente retrò degli anni’50 quando il rinomato luogo di villeggiatura era la location preferita delle star di Hollywood e di tutte le celebrità internazionali e non solo. Oggi è possibile rivivere la magia di quel periodo grazie ai numerosi servizi che la pittoresca isola offre organizzati ad hoc con quel richiamo vintage simbolo di un viaggio nel tempo ricercato e voluto da chi è appassionato del genere ma anche da coloro che desiderano solo per un giorno sentirsi vip. Visitare i bellissimi vicoletti di Capri a bordo di una  FIAT 1600 decappottabile sarà un’esperienza divertente ma soprattutto unica, un auto d’epoca che grazie al suo autista esperta guida del luogo vi porterà nei posti meno noti ai turisti tradizionali ma decisamente glamour negli anni cinquanta. Oltre alla scelta dell’outfit giusto come la gonna a ruota, coda di cavallo e fazzoletto al collo e gli immancabili occhiali da sole cat-eye da vera diva il viaggio nel passato nell’isola più chic del Mediterraneo si concretizza anche in un giro in vespa dove l’apprezzamento di odori, profumi e sapori del mare sono all’ordine del giorno; godere dei paesaggi marini e la vista mozzafiato dei Faraglioni sarà qualcosa di magico, un’esperienza unica dove lo scorrere lento del tempo è qualcosa di speciale.

Estate 2019, vacanza a Capri? Il dress code anni ’50 è d’obbligo!

La perla più trend del Mediterraneo, Capri, è ancora oggi il posto perfetto per trascorrere qualche giorno di vacanza, un weekend da vivere in relax trastullandosi tra i negozietti del posto e le tante location di divertimento come piano bar, e locali vari il tutto senza considerare i costi che la rendono un posto di villeggiatura ancora per gente d’elite. Capri stella del mare negli anni ’50 era amata dalle celebrità oltre oceano che l’hanno resa eterna sotto molti aspetti come quello fashion. Se Capri è la vostra destinazione per questa Estate 2019 non potete fare a meno di mettere in valigia un dress code rigorosamente anni ’50 e ’60, capi d’abbigliamento ben definiti che renderanno il soggiorno ideale e adeguato, con un effetto retrò perfetto per la situazione. Jacqueline Kennedy Onassis, icona del decennio precedentemente citato, amava Capri e quando soggiornava nell’isola portava sempre con se  dei capri pants bianchi e neri, camice a righe e a pois ma anche tinta unita, accessori come ballerine, sandali e it-bag griffate e l’immancabile cappello di paglia simbolo dell’epoca e anche del luogo. Coerente con il mood vintage Capri richiede scelte stilistiche ben determinate ma offre anche panorami sorprendenti con richiamo al retrò come la presenza nel lido di barche d’epoca o location dalla stigliatura invariata rispetto al passato che rendono tutto molto fermo a quel periodo glamour che ha reso l’isola unica e speciale e che oggi vanta un flusso turistico innumerevole sempre alla ricerca di quei tempi dorati che resero il posto esclusivo.

Condividi l'articolo