Mostre vintage 2017: Fiera Vintage e Mercanteinfiera tra collezionismo, antiquariato e workshop

Collezionismo e antiquariato si integrano perfettamente con il vintage, un mood tradizionale e innovativo allo stesso tempo che unisce la passione di chi vede negli oggetti di un passato più o meno recente la rievocazione di epoche che hanno segnato la storia e il cambiamento delle abitudini dei popoli contemporanei. In questo contesto prendono vita in Europa, in particolare in Italia una serie di mercatini e fiere che hanno come unico tema la celebrazione del vintage e del retrò in tutte le sue forme, mostre che non a caso hanno un eco internazionale e confermano quanto il vintage sia sempre più attuale. L’anno in corso è ricco di eventi d’annata: dai mercatini caratteristici in alcune regioni come la Calabria ma anche l’Abruzzo alle fiere organizzate con attenzione e cura e nel rispetto di tutte le caratteristiche del tema. Tra le mostre più quotate, i cui visitatori giungono da tutta l’Europa, c’è sicuramente la 24esima edizione della Fiera Vintage che si svolge a Forlì il 20 – 21 – 22 ottobre 2017 e che viene definita dall’opinione pubblica specializzata una vera esperienza sensoriale emotiva e razionale: un viaggio speciale che porta i visitatori a rivivere un revival che va oltre i confini temporali, in cui il passato è fonte d’ispirazione.

Mostre Vintage 2017: Vintage Academy per la prima volta a Mercanteinfiera

Mercanteinfiera è per antonomasia la manifestazione del vintage: visitatori ma anche espositori ambiscono a parteciparvi solo per soddisfare il desiderio d’immergersi in un presente contaminato da esperienze e oggetti vintage rari e decisamente ricercati. Una vera e propria città antiquaria, un evento esclusivo dall’eco mediatico italiano ma soprattutto internazionale che rende i visitatori protagonisti attivi di un percorso coinvolgente e appassionante. Per la prima volta, nell’edizione autunnale, Vintage Academy partecipa a Mercanteinfiera come espositore, intenzionato a far conoscere i progetti e eventi che la neo scuola ha in programma per l’anno in corso, per questo durante i giorni della fiera saranno presentati i workshop dell’accademia: da “Aprire e gestire un blog vintage” presieduto dal vintage blogger Andrea Bruno, creatore del sito Quello Sbagliato dove è palesemente dichiarata la sua passione per il vintage a quello, “Pillole del corso di stile”diretto dalla docente Elisa Negro esperta di moda e immagine appassionata di outfit retrò e vintage.  Infine sotto la guida professionale e competente della docente Alessia Melzer sarà presentato anche il corso “Organizzare eventi vintage”, un workshop che darà la possibilità di apprendere le nozioni base per gestire e organizzare alla perfezione un evento a tema vintage. Tutti i workshop presentati a Mercanteinfiera dalla Vintage Academy sono gratuiti, potete trovare tutte le info sul sito dell’accademia.

Condividi l'articolo