Orologi accessorio cool: must have vintage

Trend vintage in continua ascesa anche nel mondo degli orologi, un settore che oggi ha una sua nicchia specifica di pubblico che mette insieme non solo gli esperti di uno degli accessori più cool di sempre ma anche gli appassionati del retrò che ricercano nei modelli del passato dettagli e particolari preziosi oltre che uno scontato valore economico. L’orologio vintage si ispira al passato in modo quasi maniacale ed è per questo che le grandi aziende del settore hanno deciso di dare una risposta esaustiva a questa domanda del mercato realizzando riedizioni modernizzate di modelli di orologi più vecchi. Ad esempio già da qualche tempo  Junkers Bauhaus, Renard, Philip Watch e Edox hanno messo sul mercato dei modelli decisamente retrò in grado di attuare un reale un viaggio nel tempo, un tuffo in decenni passati che hanno segnato i trend dell’epoca. Ma gli orologi vintage sono soprattutto meccanici, espressioni di un mestiere artigianale come quello dell’orologiaio che racchiude in se tutta l’essenza dell’arte della perfezione. In questa visione l’orologio vintage si pone come un esigenza a cui i brand devono adeguarsi, ma soprattutto integrarsi con le più note aste di modelli originali del passato, aste in cui gli orologi più cool, ambiti dai collezionisti raggiungono anche prezzi improponibili. I dati rilevati sono stati raccolti e analizzati dai grandi marchi d’orologi che hanno preso atto che il vintage è un valore aggiunto per i loro prodotti, un valore a cui devono ispirarsi per dare vita a modelli che rievocano tradizione, affidabilità e avanguardia allo stesso tempo.

Orologi vintage: da Tag Heuer a Longines stile e perfezione del passato

Il vintage è dunque, anche nel settore degli orologi, un aspetto di cui tenere conto non solo perchè evita passi falsi nella produzione rassicurandola su più fronti, ma è espressione di autenticità e sicurezza, inoltre offre stili estetici di successo accolti, oggi, da un consenso popolare inaspettato. Per comprendere meglio questa visione gli esempi sono molteplici:  TAG Heuer per celebrare il suo 85esimo anniversario ha messo in vendita un’edizione limitata dell’Autavia, modellocreato nel 1962.  Ispirazione e gusto retrò anche per il Vintage BR V1-92 Military di Bell&Ross. L’Avigation BigEye di Longines, reinterpretazione di un modello da pilota degli anni Trenta ha, non a caso, vinto il premio Revival al recente Gran Premio di Ginevra. L’orologio non è solo una oggetto maschile è anche un accessorio molto amato dalla donne che ne hanno fatto un must attuale e contemporaneo, un oggetto prezioso, in alcuni casi un vero e proprio gioiello. L’allure vintage sopra citata ha contaminato anche la moda femminile che oggi celebra moltissimi modelli d’orologi del passato: gli anni ’40 ma anche i più recenti ’80 sono quelli più  desiderati: dal famoso serpente di Bulgari con cassa curva e quadrante nero a DIOR, La Mini Di senza dimenticare i classici modelli Rolex in oro bianco modelli che oggi hanno un valore inestimabile per la loro continua e riconosciuta originalità. E’ doveroso concludere le considerazioni fatte citando un must tra gli accessori da polso: niente è più vintage ma anche di tendenza del classico Casio orologio da polso che ha segnato generazioni e che oggi è decisamente cool!

Condividi l'articolo